Come raggiungere il Cilento

Probabilmente, se siete capitati su questa pagina è perché state pensando di partire per una vacanza in Cilento, ma non sapete come raggiungerlo. Allora che ne dite di scoprirlo insieme a noi?

Innanzitutto, bisogna sapere che esistono diversi modi per poter raggiungere questo splendido territorio; infatti, ad oggi, è possibile raggiungere il CILENTO in Aereo, in Auto, in Treno o Via Mare (grazie al servizio marittimo del Metrò del Mare).

In AEREO: L’AEREOPORTO meglio servito e più vicino al territorio cilentano (circa 110 chilometri di distanza) è quello di NAPOLI CAPODICHINO, dal quale, poi, è possibile proseguire, verso il Cilento, in auto, in treno o via mare (utilizzando il Metrò del mare).Dall’Aereoporto di Capodichino è possibile raggiungere la Stazione Centrale di Piazza Garibaldi tramite TAXI (Tariffe Variabili) o tramite un comodo servizio ALIBUS che, con un costo di 4 euro, vi consente di raggiungere la Stazione Centrale di Napoli in circa 20 minuti.

NOTA: Il biglietto dell’ALIBUS è acquistabile sia presso le rivendite autorizzate che a bordo, senza nessuna maggiorazione.In AUTO: Partendo dalle città del Centro-Nord, è possibile raggiungere il Cilento percorrendo l’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria (da poco rinominata Autostrada A2 del Mediterraneofino a Battipaglia; da qui, poi, per raggiungere le località costiere, è possibile proseguire lungo la SS 18 – Tirrena Inferiore, seguendo le indicazioni per Capaccio-Paestum-AgropoliPartendo da Sud, è possibile raggiungere il CILENTO percorrendo l’Autostrada A2 del MEDITERRANEO (Ex A3 Salerno-Reggio Calabria) fino ad imboccare l’USCITA di BUONABITACOLO, da cui, poi, è possibile prseguire sulla strada a scorrimento veloce in direzione SAPRI-ROCCAGLORIOSAfino all’innesto con la SS 18 – Tirrena Inferiore (direzione Vallo della Lucania-Salerno). In alternativa, è possibile prendere l’USCITA di LAGO NEGRO NORD, verso MARATEA, e poi seguire le indicazioni per SAPRIIn TRENO:  Il Cilento può essere raggiunto, comodamente, anche con i Treni ad Alta Velocità (Italo o Frecciarossa) o con i Treni Regionali/Intercity. 

Con i Treni Regionali/Intercity, provenienti dalle stazioni centrali di Napoli e Salerno, è possibile raggiungere le seguenti località cilentane: Paestum, Agropoli, Vallo della Lucania-Castelnuvo, Ascea-Velia, Pisciotta, Centola,  Policastro e Sapri. Con i TRENI FRECCIAROSSA provenienti da Milano, Bologna, Firenze, Roma, Napoli e Salerno è possibile raggiungere, invece, le stazioni di Agropoli, Vallo-Castelnuovo e Sapri, mentre con i rapidi TRENI di ITALO, provenienti dalle stesse località, è possibile giungere, solo, fino alla stazione di Salerno, dalla quale, poi, è necessario proseguire, verso il Cilento, tramite  Autobus  o Treni Regionali.Via MARE: Da alcuni anni a questa parte, il Cilento può essere raggiunto anche tramite il METRÒ del MARE, un valido servizio marittimo che, grazie all’utilizzo di aliscafi, della compagnia Alicost, collega Napoli e Salerno con l’Isola di Capri e con la Costiera Cilentana ed Amalfitana.Ora, non ci resta, davvero, che augurarvi BUON VIAGGIO….Vi aspettiamo in questa TERRA MAGICA, chiamata CILENTO !!!